Come trovare un bravo avvocato per minori?

Avvocati per minori, come scegliere un bravo legale

Condividi:   

Non consiglierei mai il nome di un legale, perchè è una scelta delicata.
Tuttavia vorrei dare alcuni consigli per la ricerca di avvocati per minori.

La studio per trovare un buon difensore

La scelta del legale è fondamentale.
Gli avvocati per minori sono tutti più o meno bravi, ma è necessario trovare chi sia più congeniale alle proprie tattiche difensive.
Bisogna fare squadra.

Prima di affidare il mandato si deve raccontare la propria situazione reale e il fine pratico e morale perseguito.
Il confronto costruttivo sarà utile per capire se sarà possibile percorrere la stessa strada.
Strategie condivise.

La linea da seguire va concordata e deve esserci accordo e affiatamento.
L’ avvocato è come un vestito e ognuno indossi quello più congeniale.
Bisogna dunque scegliere un professionista in linea con la propria forma mentis.

Le strategie degli avvocati per minori

Gli avvocati per i minori potrebbero avere differenti strategie, tutte più o meno valide.

Una volta condivisa la linea da seguire, l’ avvocato dovrà essere informato di tutto.
Qualunque cosa accada, le decisioni si prendano in comune accordo.
Tenere all’ oscuro il proprio avvocato di eventi di qualsiasi genere è un comportamento autolesionistico.

Spesso ci si affida completamente al legale senza volere interferire nelle decisioni strategiche. E’ una decisione rispettabile.
Successivamente sarà però complesso chiedergli di seguire una differente linea guida.
In tal caso contraddire il difensore oppure tenerlo all’ oscuro di eventi, non significherà avere un pessimo avvocato, ma essere dei cattivi clienti.

Seleziona tra gli avvocati per minori, quelli consapevoli che il sistema sia marcio

Strano, ma vero.
Non tutti gli avvocati si rendono conto che il sistema sia malato.
Il lurido business è presente in Tutta Italia, ma a macchia di leopardo.
Inoltre è così squallido pensare che una parte dei Servizi Sociali e della filiera psichiatrica devasti i bambini che capire sia tutto vero è davvero difficile.
La violenza non ha sesso, ma le tutele sono sessiste.
L’ istigazione alla violenza nel conflitto di coppia è prassi consolidata al fine di creare i problemi, oppure acuirli.
E’ in corso una denuncia sociale, fermiamo il rapimento dei bambini, scegliamo un buon avvocato con criterio, difendiamo i nostri figli e quelli degli altri.
E’ in corso, al momento della pubblicazione di questo post, una commissione di inchiesta sulla fabbrica degli orfani e qualora si fosse vittime di ingiustizie da parte del sistema, si concordi con l’ avvocato di informare il Parlamento.

Inchiesta parlamentare sui Servizi Sociali – Come fare la segnalazione e perché è importante

Ti farebbe piacere entrare in contatto con altri genitori nella tua stessa situazione?
Condividiamo un problema comune, ci chiediamo ad esempio come trovare un giornalista disposto a divulgare un’ ingiustizia oppure come uscire da questa difficile situazione.
Vieni a trovarci nel gruppo Facebook “Cari Figli Miei – Bambini rubati: il lurido business dei Servizi Sociali“.
Siamo tutti lì e ti aspettiamo.

Cari Figli Miei - Seguici su Tik Tok
Segui Cari Figli Miei su Tik Tok